Formazione

Bando Viaggi della memoria 2017

Anche nel 2017 l’Assemblea legislativa regionale sostiene con un contributo complessivo di 150 mila euro i “Viaggi della Memoria”, percorsi di conoscenza e di studio in alcuni dei siti maggiormente rappresentativi dei momenti bui del secolo scorso: campi di concentramento, luoghi di deportazione, località rappresentative del dramma del confine orientale italiano e altri memoriali dentro e fuori l’Emilia-Romagna.

Possono beneficiare del contributo per il 2017 le scuole, le associazioni, gli enti locali e altri soggetti pubblici e privati presentando sull’apposito modulo entro il 1° dicembre 2016 ad uno dei 9 Istituti storici della regione (l’Istituto storico di Modena per l'area modenese) un progetto con finalità culturali ed educative rivolto a studenti, insegnanti, operatori culturali delle scuole primari