Risorse

Una mostra su Sandro Cabassi, 'eroe della gioventù modenese'

La mostra fotografico-documentaria "Sandro Cabassi 1925-1944. Immagini inedite, storie e memorie" a cura di Laura Cristina Niero e Claudio Silingardi con la collaborazione di Daniela Garutti è stata realizzata dall'Istituto storico di Modena con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e la collaborazione di Archivio storico del Comune di Carpi e Comitato della memoria del Comune di Carpi. 

Il percorso espositivo ricostruisce il profilo umano e politico di Sandro Cabassi, fondatore del Fronte della Gioventù modenese, ucciso dai fascisti nel 1944 a soli 19 anni, medaglia d'argento al valor militare. Accanto alla sua figura di giovane dal “cuore in rivolta” si collocano anche quelle dei genitori passati all’impegno politico dopo la sua morte, e quelle dei compagni e compagne di lotta.

La mostra è costituita da 12 pannelli 70x100.